Come Coltivare il Cocco

Fare crescere una pianta di cocco in appartamento non è un’impresa semplice. Se però avete il forte desiderio di avere in casa questa pianta esotica, vi consiglio di seguire la guida qui di seguito e se sarete pazienti otterrete una pianta di cocco bella e rigogliosa.

Iniziate per prima cosa recandovi in un vivaio oppure in un fioraio ben fornito e acquistate una piccola piantina di cocco. Questo è l’unico modo per ottenere una pianta di questa specie, poichè se tentaste di piantare un cocco di quelli che si mangiano, al novanta per cento non ne nascerebbe sicuramente nulla.

Dal momento che vi trovate nel vivaio, fatevi dare anche un sottovaso della misura del vaso della piantina di cocco e un concimo apposito per piante verdi. Tornati a casa, sistemate il vaso in un luogo illuminato da luce solare indiretta, dopo averlo posizionato nel sottovaso. Questo deve essere sempre colmo d’acqua.

Ricordatevi ogni giorno che la vostra piantina ha bisogno di una cura fondamentale per la sua buona crescita: ha bisogno infatti di essere inumidita giornalmente con un vaporizzatore spray (riciclabile dai detersivi terminati o acquistabile nei negozi di prodotti per la casa) sulle foglie (sia sopra che sotto la pagina fogliare). Oltre a questo, la pianta ha bisogno di essere concimata regolarmente per crescere al meglio.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *