Come Esplorare il Delta dell’Evros

Il fiume Evros nasce in Bulgaria; per gran parte della sua lunghezza segna il confine tra la Grecia e la Turchia. Per questo motivo, il delta è una regione particolarmente sensibile sia dal punto di vista politico che ecologico. Per questo le autorità greche si interessano a chiunque visiti la zona.

La città di Loutros Traianopolis sulla sponda del delta, offre una scelta di semplici sistemazioni se sei interessato ad esplorare l’area. Da qui puoi proseguire a piedi, in quanto vi sono diversi sentieri che conducono alla zona del delta, ma fai attenzione alle indicazione perché è facile perdersi.

Nella regione sono presenti alcune specie di serpenti velenosi; anche se è difficile che ti mordano (di solito i serpenti scappano al rumore di passi), fai comunque attenzione. Anche gli anfibi si trovano in abbondanza. Lupi, sciacalli e moffette abitano la zona dimostrando che il delta non è tutto paludoso.

Puoi goderti alcuni splendidi spettacoli: se sei abbastanza fortunato, potrai assistere alla caccia di un’aquila in mare o di un falco pescatore che si tuffano per afferrare il pesce nell’acqua. Durante l’inverno quando le condizioni atmosferiche in Grecia possono restare sorprendentemente clementi, puoi avvistare un gran numero di uccelli selvatici.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *