Come Coltivare Peperoncini a Ciliegia

La pianta del peperoncino piccante a ciliegia coltivata in vaso può raggiunge i 70 centimetri di altezza. Provare a coltivare qualche pianta nel tuo balcone può essere un’idea stimolante e un’occasione per portare a tavola un prodotto diverso dal consueto.

Puoi coltivare il peperoncino a ciliegia molto facilmente in vasi da 16-18 centimetri di diametro (ma pure di maggiori dimensioni) usando terriccio di buona qualità e mescolando in parti uguali con terra da orto. Sul fondo del vaso provvedi a collocare uno strato di circa due centimetri di argilla espansa per consentire un rapido deflusso dell’acqua in eccesso.

Devi poi seguire le piante con ripetute concimazioni anche sciogliendo il concime in acqua. (cioè eseguendo delle fertirrigazioni). Non usare concimi che contengono troppo azoto (può andare bene un concime liquido di tipo universale contenente il 7% di azoto, il 7% di anidride solforica, il 7% di ossido di potassio e microelementi).

Provvedi a sostenere la pianta il crescita con dei tutori. Crescendo e producendo i frutti, che poi si colorano, le piante assumono tra l’altro un gradevole aspetto ornamentale. Questa è una prova che consiglio a chi possiede poca esperienza di coltivazioni con la raccomandazione di curare molti apporti d’acqua visto il limitato volume di terra a disposizione delle piante e di concimare con frequenza, leggendo le istruzioni d’uso.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *